Pagina iniziale
Vuoi ricevere gratis le nostre ricette?

Tutto sul pane:
Ingredienti del pane
Il pane oggi
Il pane artigianale
Storia del pane
Il pane lievitato
Importanza del pane
Il pane nel mondo
Pane con il marchio
Varietà di pane
Norme sul pane
Il pane speciale
Sagre e fiere
Riti con il pane
Proverbi e detti
Ricette con il pane





SAGRE E FIERE DEDICATE AL PANE

Sono molte, e presenti in molte regioni italiane, le sagre e le fiere dedicate al principe della tavola, il pane, con numerose specialità, alcune di queste introvabili al di fuori dell'area di appartenenza.

A Marrara, in provincia di Ferrara, in Emilia Romagna, dalla fine di giugno e fino ai primi dieci giorni di luglio, si svolge la Sagra della Piadina. La manifestazione è dedicata alla celebre piadina romagnola e viene organizzata presso il Campo Sportivo, in via Rocca. Si festeggia la piadina con degustazioni accompagnate ad ogni tipo di prodotti salati, come formaggi, ma anche in versione dolce.

A Savigliano, una cittadina del Cuneese, in Piemonte, viene ospitata la Festa del Pane, in calendario nell'ultimo fine settimana di settembre, venerdì, sabato e domenica. La festa dedicata al Pane è una sorta di viaggio per scoprire le produzioni artigianali più o meno note. In Piazza del Popolo viene allestito un grande laboratorio a cielo aperto con l'area dei forni, dove si alternano i panificatori ospiti, mentre in Piazza Santa Rosa c'è il Mercato con la vendita diretta. In mostra ci sono oltre cento pani nazionali e alcune varietà estere, francesi e ungheresi. Per i più piccoli ci sono i laboratori, con lezioni di Arte Bianca. La manifestazione è allietata da spettacoli musicali, danze folcloristiche, incontri e degustazioni.

Ad Arsago Seprio, un piccolo centro della provincia di Varese, in Lombardia, nel mese di maggio si svolge un manifestazione con un singolare abbinamento, si tratta della "Mostra di Moto d'Epoca e Pane in Piazza".

A Cortona, la graziosa cittadina in provincia di Arezzo, in Toscana, ogni anno, nella quarta domenica di novembre, è in programma la "Bruschettata". I Frantoi cortonesi apparecchiano una merenda di grande tradizione sotto il loggiato più famoso della città per offrire la "bruschettata" con l'olio nuovo e anche le castagne. Da leccarsi i baffi e le dita unte. La manifestazione si svolge nel pomeriggio, a partire dalle ore 16, presso il Loggiato del Teatro Signorelli.

A Salemi, in provincia di Trapani, in Sicilia, in occasione del giorno di San Biagio, il 3 febbraio, si svolge la Festa dei Pani. San Biagio viene ricordato con questa bellissima festa e il momento più caratteristico riguarda la realizzazione di diversi tipi di pane locale, che sono legati ad episodi storici e simbolici. Tra i vari tipi di pane, "li Cuddureddi" e il "Cavaduzzi", che sono dei pani preparati con pasta non lievitata, che vengono cotti nel forno a legna e distribuiti in chiesa ai tutti i fedeli. Il nome della cittadina Salemi deriva dall'arabo "Salem" e significa "pace, salute". Si trova nella valle dei Belici, in mezzo a coltivazioni di vigne ed è stata edificata sul probabile sito dell'antica Halicyae.

A Palazzuolo sul Senio, un piccolo centro della provincia di Firenze, in Toscana, ogni anno, nella seconda domenica di settembre si svolge la Sagra della Bruschetta, una festa dedicata al pane e all'olio, chiamata "Pane, olio e fantasia", . Con questa sagra si festeggia il pane toscano e l'olio di oliva, prodotto nelle terre vicine a Palazzuolo, e la fantasia di abili chef per abbinare tanti prodotti e creare uno dei piatti più semplici, ma più gustosi della tradizione toscana, ovvero la bruschetta.

A Fabro, un piccolo comune in provincia di Terni, in Umbria, e più precisamente in località Carnaiola, si svolge la tipica festa autunnale, chiamata la "Festa dell'Uva e Sagra del Pan col Mosto", dove si celebra il pane tradizionalmente preparato con il mosto in questo periodo dell'anno. E' in calendario nel primo fine settimana di ottobre, sabato e domenica, ed è una manifestazione anche con altri prodotti tradizionali locali, le bancarelle del mercatino dell'artigianato tradizionale e degustazione dei dolci locali tipici.

A Buti, Contrada Pievania, in provincia di Pisa, in Toscana, a fine luglio si svolge la "Sagra della Bruschetta". E' una originale manifestazione in cui, oltre alla bruschetta che è fatta rigorosamente con il pane toscano, si possono assaggiare anche vari prodotti tipici locali.

A Brolo, un paese in provincia di Messina, in Sicilia, è in programma una festa tanto semplice, ma capace di attirare ogni anno migliaia di visitatori. E' la "Sagra du Pani Cunzatu", ovvero il pane preparato con lievito naturale, condito all'olio d'oliva e cotto a puntino in vecchi forni a legna. Nella seconda domenica di agosto, sul lungomare di Brolo viene imbandita una tavolata solo ed esclusivamente con questo tipi di pane, da gustare preferibilmente con pomodori freschissimi e origano. La tavolata di Brolo è lunga venti metri e l'originale manifestazione è accompagnata anche da tanta musica.

A Bondeno, in provincia di Ferrara, in Emilia Romagna, si svolge "Panaria" - La Festa del Pane. E' in programma nella seconda domenica di ottobre, presso il quartiere fieristico di Bondeno e riguarda la promozione della rinomata "Coppia ferrarese" e di tutta la filiera che riguarda la sua produzione. Alla festa del pane vengono propositi assaggi del pane, accompagnato anche da altre specialità, con possibilità di acquisto diretto.

A San Casciano Val di Pesa, in provincia di Firenze, in Toscana, a metà maggio si svolge una manifestazione chiamata "Rose, Pane e Vino". Il titolo dell'evento mantiene ciò che promette, infatti il paese accoglie ogni anno i numerosi visitatori per una festa in cui i fiori, e le rose di maggio in particolare, si sposano con originali proposte di vini e opere di panificazione di esperti fornai.

Inoltre segnaliamo a Sant'Angelo Lodigiano, un fiorente centro agricolo che sorge alla confluenza del fiume Lambro, nella provincia di Lodi, in Lombardia. la presenza di un interessante museo del pane, che è ospitato presso le sale del grande Castello Visconteo, originario del XIII secolo.
Qualcosa di simile esiste anche in Sardegna, infatti una raccolta dei vari tipi di pane caratteristici dell'Isola sono ospitati presso l'interessante Museo Etnografico di Nuoro.






Consiglia questo sito



Tutte le informazioni del nostro sito devono essere considerate a solo scopo indicativo. caciosuimaccheroni @gmail.com


Norme sulla privacy